Logo Casa Treviso Logo Rete Italia



15/11/2019
CASARTIGIANI CHIEDE UN TAVOLO E LANCIA LA PROPOSTA

CASARTIGIANI CHIEDE UN TAVOLO E LANCIA LA PROPOSTA DI UN FONDO PER GLI ARTIGIANI DANNEGGIATI ATTRAVERSO LA BILATERALITA'.

Casartigiani Veneto chiede che si apra presto  un tavolo con l’amministrazione comunale di Venezia per affrontare l’emergenza delle centinaia di aziende artigiane che hanno subito danni a seguito delle gravi calamità avvenute in questi giorni." Cosi Salvatore D'Aliberti, segretario di Casartigiani Veneto lancia una serie di proposte a sostegno degli artigiani danneggiati.

 

"Non basta dire che bisogna agire, e' necessario farlo veramente e prontamente- prosegue- l'evento catastrofico dell'altra notte ha certamente colpito al cuore Venezia, ma ha creato devastanti ripercussioni anche a tutto l'indotto. Lancio una proposta all'ente bilaterale, Ebav di costituire un fondo per le attività artigiane danneggiate."

D'Aliberti prosegue poi un'analisi delle responsabilita' del mondo della politica: "Dopo le vicissitudini giudiziare che hanno riguardato il Mose, quest'opera sta passando alla storia come la grande incompiuta, ed e' sbagliato. E' necessario stringere i tempi con il completamento e le verifiche del caso. Abbiamo già perso troppo tempo."

torna indietro
TAG CLOUD