Logo Casa Treviso Logo Rete Italia



05/12/2016
REFERENDUM: HA VINTO LA DEMOCRAZIA

I cittadini hanno ribadito con il loro NO il mantenimento di questa Costituzione e della democrazia parlamentare, hanno ribadito la volontà di essere soggetti attivi nella scelta delle politiche e dei propri rappresentanti nel Parlamento.
Un no che a mio avviso, va oltre la Costituzione, è un monito al Governo per cambiare rotta, ad essere meno succubi di Bruxelles, per pensare prima al bene dei cittadini e non a quello dei poteri forti come le Banche e Confindustria.Non confondere populismi con le esigenze popolari.
Malgrado gli annunci di questi mesi di ripresa dell’economia rimangono ancora  molti problemi: occupazione, ripresa della domanda interna, giovani e costo del lavoro, modifica della Legge Fornero per agevolare le nuove assunzioni, immigrazione e sicurezza sociale, sostegno alle piccole imprese. Sono tutti temi che potevano essere già affrontati senza perdere 5 mesi di campagna elettorale per la modifica della Costituzione per avere senatori nominati e non eletti, per di più con l’immunità.
Mi pare che gli Italiani abbiano risposto in modo netto ed inequivocabile.
 
Salvatore D'Aliberti
Segretario Casartigiani Treviso
torna indietro
TAG CLOUD